DIVIETO DI SOMMINISTRAZIONE E VENDITA DI ALCOLICI ED ALTRE BEVANDE IN CONTENITORI DI VETRO E/O LATTINE DURANTE LO SVOLGIMENTO DELLA NOTTE CELESTE - UN CIELO SENZA LIMITI

Ordinanza n.51 del 05/08/2022

Data di pubblicazione:
05 Agosto 2022
DIVIETO DI SOMMINISTRAZIONE E VENDITA DI ALCOLICI ED ALTRE BEVANDE IN CONTENITORI DI VETRO E/O LATTINE DURANTE LO SVOLGIMENTO DELLA NOTTE CELESTE - UN CIELO SENZA LIMITI

ORDINANZA N. 000051 DEL 05/08/2022
SINDACO


OGGETTO:
DIVIETO DI SOMMINISTRAZIONE E VENDITA DI ALCOLICI ED ALTRE BEVANDE IN CONTENITORI DI VETRO E/O LATTINE DURANTE LO SVOLGIMENTO DELLA NOTTE CELESTE - UN CIELO SENZA LIMITI


IL SINDACO


-    CONSIDERATO che nel giorno 8 agosto p.v. si svolgerà una manifestazione denominata “Notte celeste – un cielo senza limiti”;

-    PRESO ATTO di quanto disposto dal Capo della Polizia Franco Gabrielli con la circolare n. 555/OP/0001991/2017/1 del 07/06/2017, riguardante la gestione delle pubbliche manifestazioni, dove viene detto, tra le varie cose, che è necessario effettuare una: “valutazione di provvedimenti finalizzati al divieto di somministrazione e vendita di alcolici e altre bevande in bottiglie di vetro e lattine che possano costituire un pericolo per la pubblica incolumità”;

-    VISTO che l’utilizzo di contenitori in vetro e lattine possono costituire una delle principale concause di danni anche gravi a persone che gli stessi contenitori se abbandonati al suolo possono trasformarsi in possibili fonti di pericolo soprattutto in situazioni di assembramento e di particolare eccitazione;

-    RILEVATO che si rende necessario porre in essere ogni utile iniziativa tesa a garantire un sufficiente livello di sicurezza urbana ed a tutelare l’incolumità pubblica;

-    RITENUTO di dover provvedere in merito al fine di garantire l’incolumità pubblica; 

-    VISTO il D.L. 20/02/2017 n. 14, convertito con Legge 18/04/2017 n. 48, recante “disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città”, nell’ambito degli interventi e degli strumenti volti a rafforzare la sicurezza delle città e la vivibilità dei territori nonché il mantenimento del decoro urbano che ha modificato gli artt. 50 e 54 del T.U.E.L.;

-    VISTO l’art. 54 comma 4 del T.U.EE.LL. approvato con D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 e ss.mm.ii.;


ORDINA


Per i motivi indicati in premessa i quali debbono intendersi qui integralmente riportati e riprodotti
1    AI TITOLARI di esercizi pubblici e commerciali nonché agli organizzatori di sagre, manifestazioni, eventi occasionali, ecc. siti in corso T. Boccalini, p.zza G. Leopardi, p.zza F. Basili, via D. Squarcia, via Sisto V, p.zza S. Giovanni XXIII, p.zza della Madonna, via F. Asdrubali, p.le L. Lotto, porta Marina, p.le Giovanni Paolo II, via Castelfidardo, parcheggi Bagaloni, via G. Solari, via G. Sacconi, via L. Vanvitelli, via F.lli Brancondi, via Matteotti, via Montereale Vecchio, via Costa d’Ancona, via Padre Andrea Sertori, p.zza Garibaldi e porta Romana, dalle ore 18,00 di lunedì 8 agosto 2022 alle ore 02.00 di martedì 9 agosto 2022, il divieto di somministrazione e vendita di alcolici ed altre bevande in contenitori di vetro e/o lattine. All’interno di tutte le aree interessate dall’evento non potranno essere portati contenitori in vetro e/o lattine;

2    CHE le trasgressioni alla presente ordinanza, salvo che non costituiscano più grave reato, siano punite con la sanzione amministrativa d’importo variabile da € 25,00 ad € 500,00 ai sensi dell’art 7 bis del D. Lg. 18 agosto 2000 n. 267;

3    CHE il presente provvedimento venga notificato a tutti gli esercenti interessati e che venga trasmesso alla Prefettura di Ancona ed alla Questura di Ancona, al Comando Stazione Carabinieri ed alla Polizia Locale.

Loreto, lì 05/08/2022
    
 IL SINDACO 
PIERONI MORENO

Allegati

Ord. 51.pdf
(116.19 KB)

Ultimo aggiornamento

Martedi 16 Agosto 2022