BENEFICI A SOSTEGNO DELLA FAMIGLIA PREVISTI DALLA L.R. 30/98

Possono accedere ai benefici i residenti nei Comuni dell’A.T.S. n. XIII cittadini italiani o di un paese appartenente all’Unione Europea ovvero cittadini che non appartengono all’Unione Europea titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o regolarmente soggiornanti in possesso del permesso di soggiorno di durata biennale, ai sensi della vigente normativa in materia di immigrazione.

Data di pubblicazione:
05 Gennaio 2022
Immagine non trovata

BENEFICI A SOSTEGNO DELLA FAMIGLIA PREVISTI DALLA L.R. 30/98

ANNO FINANZIARIO 2021

 

In esecuzione: della L.R. 10 agosto 1998, n. 30, della Deliberazione della Giunta Regionale n. 470 del 19.04.2021, del Decreto Regione Marche n. 144 del 27.05.2021, della Deliberazione del Comitato dei Sindaci dell’Ambito Territoriale Sociale XIII n. 12 del 28.10.2021 e della Determinazione Dirigenziale n. 1701 del 21.12.2021.

Si RENDE NOTO

 

Che sono aperti i termini per l’accesso ai contributi di cui alla L.R. 30/98

 

Possono accedere ai benefici di cui al presente bando i residenti nei Comuni dell’A.T.S. n. XIII (Camerano, Castelfidardo, Loreto, Numana, Offagna, Osimo e Sirolo) cittadini italiani o di un paese appartenente all’Unione Europea ovvero cittadini che non appartengono all’Unione Europea  titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o regolarmente soggiornanti in possesso del permesso di soggiorno di durata biennale, ai sensi della vigente normativa in materia di immigrazione.

 

INTERVENTI FINANZIABILI

 

 SOSTEGNO PER LA NASCITA E L’ADOZIONE DEI FIGLI

  • Aiuto alle donne in stato di gravidanza in condizione di difficoltà, al fine di prevenire l’interruzione di gravidanza, quando essa dipenda da ostacoli rimovibili mediante sostegno psicologico oppure mediante aiuti di natura materiale, inteso quale contributo economico, durante e dopo la maternità, attraverso l’accompagnamento della donna e del bambino. Tale intervento sarà posto in essere nel rispetto di quanto previsto dalla Legge 194/1978;
  • Aiuto per garantire solidarietà alle ragazze madri, in situazione di difficoltà, mediante sostegno psicologico e/o mediante aiuti di natura materiale inteso quale contributo economico;
  • Contributi economici a favore di famiglie che affrontano il percorso adottivo o hanno adottato un bambino nel corso dell’ultimo anno solare alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda.

 

SUPERAMENTO DI SITUAZIONI DI DISAGIO SOCIALE O ECONOMICO

  • Sostegno abitativo per famiglie e genitori separati;
  • Sostegno a famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro a carico della famiglia;
  • Sostegno alle famiglie con figli minori di età, rimasti orfani di uno o entrambi i genitori;
  • Sostengo economico a nuclei familiari, con figli minori, già in carico ai servizi.

 

REQUISITI

 

Avere la residenza anagrafica in uno dei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale n. XIII: Camerano, Castelfidardo, Loreto, Numana, Offagna, Osimo e Sirolo da almeno 1 anno alla data del 1° gennaio 2021;

• Trovarsi in una delle condizioni sopra descritte

• Essere in possesso di dichiarazione I.S.E.E. 2022 non superiore ad € 10.000,00.

 

Il presente contributo NON è cumulabile con i seguenti interventi:

- Assegno di maternità (INPS), ai sensi dell’art. 66 legge 448/98 per l’anno 2021;

- Assegno al nucleo familiare (INPS), ai sensi dell’art. 65 legge 448/98 per l’anno 2021;

- Reddito di cittadinanza per un importo superiore a € 400,00 (per un importo inferiore si erogherà un contributo fino al raggiungimento della somma di € 500,00);

- Gli interventi di cui alla L 431/98 sostegno alle locazioni per un importo superiore a € 400,00 (per un importo inferiore si erogherà un contributo fino al raggiungimento della somma di € 500,00);

- Contributi per famiglie affidatarie e collocatarie di cui alla D.G.R. n. 865/2012 e s.m.i..

 

Non possono presentare istanza di contributo per la L.R. 30/98:

• Persone inserite in maniera continuativa in strutture residenziali di qualsiasi tipo;

• Gli altri componenti del nucleo familiare del richiedente i benefici per la L. R. 30/98;

• Persone – o i componenti del loro nucleo familiare – che abbiano inoltrato analoga richiesta di contributo in altro comune del territorio regionale;

• Nuclei familiari in cui al momento della domanda uno o più minori risultino collocati in una struttura residenziale a tempo pieno con retta a carico dell’ente locale, oppure risultino collocati in una famiglia affidataria/collocataria con contributo a carico dell’ente locale.

 

 

ACCESSO AI CONTRIBUTI

 

Le domande di accesso al bando devono essere compilate su apposito modulo  disponibile anche  presso gli Sportelli dei Servizi Sociali del  Comune di Loreto, complete della documentazioni sotto indicata.  

 

Alla domanda dev’essere obbligatoriamente allegata la seguente documentazione:

  1. Dichiarazione e Attestazione ISEE in corso di validità (verrà presa in considerazione SOLO la documentazione completa);
    2. Copia documento di identità in corso di validità e – per i cittadini extra UE – copia di regolare permesso di soggiorno o permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo rilasciato dal Ministero dell’Interno. In caso di rinnovo di permesso, copia della ricevuta attestante la richiesta.
    3. Copia del certificato attestante lo stato di gravidanza (SOLO per le situazioni di cui al punto 1.a.a.);
    4. Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa alla non cumulabilità con i contributi citati nel bando.

In caso di ISEE pari a zero il richiedente dovrà presentare apposita dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà attestante le fonti di sostentamento del nucleo familiare.

 

Le domande devono essere spedite con PEC all’indirizzo:  comune.loreto@emarche.it  oppure presentate direttamente all’Ufficio Accettazione del  Protocollo (Ufficio Messi Comunali) Piano Terra – Via Asdrubali

 

ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO 21.02.2022.

 

Per informazioni  è possibile contattare: :

  • l'Ufficio di Coordinamento dell'Ambito Territoriale Sociale XIII ai numeri 071/7249252 – 071/7249395- 071/7249323;
  • lo  sportello dell’Ufficio di Promozione Sociale  del Comune di Loreto: tel. 071/ 7505663

 

Prendere attenta visione dell’avviso allegato.

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 05 Gennaio 2022