ASSEGNI DI CURA IN FAVORE DI ANZIANI ULTRASESSANTACINQUENNI NON AUTOSUFFICIENTI (12^ annualità – anno 2022)

Per l’anno 2022 gli anziani ultrasessantacinquenni non autosufficienti che usufruiscono di funzioni assistenziali da parte dei familiari, anche non conviventi, o da parte di assistente domiciliare privata in possesso di regolare contratto di lavoro, possono accedere all'assegnazione di un contributo mensile denominato "Assegno di Cura".

Data:
07 Ottobre 2021
Immagine non trovata

ASSEGNI DI CURA IN FAVORE DI ANZIANI ULTRASESSANTACINQUENNI NON AUTOSUFFICIENTI (12^ annualità – anno 2022)

Per l’anno 2022 gli anziani ultrasessantacinquenni non autosufficienti che usufruiscono di funzioni assistenziali da parte dei familiari, anche non conviventi, o da parte di assistente domiciliare privata in possesso di regolare contratto di lavoro, possono accedere all'assegnazione di un contributo mensile denominato "Assegno di Cura".

DESTINATARI

Anziani ultra 65enni non autosufficienti residenti nei Comuni dell'Ambito Territoriale Sociale n. XIII (CAMERANO, CASTELFIDARDO, LORETO, NUMANA, OFFAGNA, OSIMO, SIROLO) che usufruiscono di interventi di supporto assistenziale da parte di familiari o attraverso assistenti familiari private in possesso di regolare contratto di lavoro.

Si specifica che gli assistenti familiari dei soggetti beneficiari dell’assegno di cura sono tenuti all’iscrizione allElenco regionale degli assistenti familiari (DGR n. 118 del 02/02/2009) gestito presso i CIOF Centro per l’Impiego, l’Orientamento e la Formazione entro 12 mesi dalla concessione del beneficio.

Il presente bando non riguarda le persone non autosufficienti che risiedono o hanno il domicilio presso strutture sociali e socio-sanitarie previste dalle L.R. 20/2002 e L.R. 20/2000.

Possono inoltrare istanza di contributo:

- l'anziano;

- le famiglie che accolgono l'anziano nel proprio nucleo o che si prendono cura dello stesso anche se non convivente;

- il soggetto incaricato alla tutela dell'anziano in caso di incapacità temporanea o permanente.

Le istanze di accesso al bando, redatte secondo l’apposito modello, a pena di decadenza, devono pervenire all'Ufficio accettazione del Protocollo del Comune di Loreto presso i messi comunali (ingresso di Via Asdrubali)  

entro e non oltre il giorno martedì 16 Novembre 2021.

 

Prendere attenta visione del bando in allegato.

Per informazioni è possibile contattare le Assistenti Sociali ai seguenti recapiti telefonici: 071.7505681 - 071.7505663 - 071.7505624.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 07 Ottobre 2021