INTERVENTI RIVOLTI ALLE PERSONE CON DISABILITÀ GRAVISSIMA

Data:
20 Gennaio 2021
Immagine non trovata

La Regione Marche ha approvato i criteri di riparto e le modalità di utilizzo del Fondo regionale per le non autosufficienze - annualità 2020 -  per avviare sul territorio regionale l’intervento rivolto alle persone con disabilità gravissima in coerenza con quanto disposto dal Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 26/09/2016.  La finalità dell’intervento è quella di attivare o rafforzare sul territorio regionale la presa in carico della persona non autosufficiente attraverso un piano personalizzato di assistenza, che integri le diverse componenti sanitaria, sociosanitaria e sociale in modo da assicurare la continuità assistenziale.

 

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE ALLA COMMISSIONE SANITARIA PROVINCIALE  26 FEBBRAIO 2021

 

Non devono fare domanda coloro che alla data del 26 FEBBRAIO 2021 possiedono già la certificazione attestante la condizione di “disabilità gravissima”.

Saranno escluse le domande che perverranno alle Commissioni sanitarie provinciali oltre il suddetto termine o che risulteranno incomplete della documentazione richiesta ovvero prive del verbale di riconoscimento dell’indennità di accompagnamento e/o della certificazione medica specialistica.

 

 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA PER L’OTTENIMENTO DEL BENEFICIO ECONOMICO

 

Qualora l’esito dell’accertamento socio-sanitario avanzato alla Commissione Sanitaria Provinciale sia stato positivo, il disabile o la sua famiglia dovranno presentare apposita domanda al Servizio Sociale del Comune di residenza per ottenere il beneficio economico relativo.

Tale domanda dovrà pervenire al Comune di residenza dal 15 Marzo al 20 Aprile 2021, pena l’esclusione.

 

Prendere attenta visione dell’AVVISO e della RELATIVA MODULISTICA.

 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 21 Gennaio 2021